Archivi categoria: Uncategorized

Scrivete.

Scrivere è un atto che richiede responsabilità. Le parole vanno pesate, riflettute, scelte. La lingua italiana ha così tante parole che consentono di individuare quella che esprima con esattezza la sfumatura di pensiero che si vuole manifestare. Scrivere è un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Sì, la pacchia è finita.

E’ difficile sentirsi un essere umano in questa Italia che cambia. Viene voglia di abbandonare tutto, di mollare gli ormeggi e navigare via. Via da qui, da questa terra che è diventata inospitale, che sente più semplice definire le persone … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ha vinto Trump. E’ ora di tornare a casa e chiudere la porta.

Una piccola provocazione. Seria. La vittoria di Donald Trump nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti d’America, pone una serie di questioni e spinge a conseguenti riflessioni. Per quanto mi riguarda, in questo momento, voglio pensare solo al futuro senza attardarmi … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Uncategorized | Lascia un commento

Natale è…

E’ in arrivo, non so su quale binario, il mio cinquantatreesimo Natale. 53, è un numero che, anche a sussurrarlo lieve sulle labbra screpolate dal freddo, fa paura. E’ un numero grande, quasi immenso. Troppo grande per me. Mi guardo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il Silenzio e il Taccuino

E’ tempo che non scrivo nulla su questo blog. E’ tempo che rifletto sul senso di queste pagine. Ed è tempo che non so darmi una risposta. In realtà non ho smesso di scrivere. Semplicemente ho smesso di desiderare che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

La promessa (parte 4)

Nello stesso luogo dell’Istria, 24 agosto 2007  Anna era pallida e occhiaia profonde le segnavano il viso smunto. I capelli erano un groviglio di dolore silenzioso che non poteva urlare. La mano ossuta teneva quella del vecchio. L’uomo ormai rantolava, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La promessa (parte 3)

Il camper si arrampicava placido lungo la strada incurvata e i suoi ampi tornanti. Lei si ricordò che fossero dieci. Non aveva fretta di arrivare al suo destino, ora voleva saggiare la bellezza della strada e della montagna. Abbassò il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

L’amore quando c’era

Ho sentimenti, e quindi sensazioni, contraddittori su questo libro. Non è un romanzo ma un racconto, nemmeno troppo lungo. Utilizza, nella struttura, strumenti scopiazzati qui e là. Tipo far parlare i personaggi con sms e mail, magari scambiate nell’arco di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

N. 19

Lampi di neve solcano i tuoi occhi, Inspiro rabbia.

Pubblicato in Haiku, Uncategorized | Lascia un commento

L’incubo (epilogo)

Alle 0.23 di quella giornata di fine giugno il Sole implose. Una larga fiammata illuminò il sistema solare bruciando i due pianeti vicini e distruggendo tutto ciò che del pianeta Terra era sotto la luce del Sole. L’emisfero posto nell’ombra … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti, Uncategorized | Lascia un commento