Archivi categoria: Uncategorized

L’aria scivola via

Lo spazio si restringe. Giorno dopo giorno. E mi manca l’aria. E’ una strana combinazione di fattori che si presentano all’improvviso e poi si consolidano, senza andare più via. Tutto ebbe inizio un giorno, all’improvviso. Fino a quel giorno non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Orecchiette al pomodoro

Un piatto di orecchiette al pomodoro. La pasta è fresca, integrale, noi diciamo “callosa” ad indicare lo spessore e l’elasticità dell’impasto che sotto i denti è ruvido, nodoso, impegna in una masticazione lunga e appagante. E io questo desideravo: masticare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Una retsina, grazie.

E’ domenica. Un giorno ricco di sole e di caldo. Verso il tramonto un vento leggero risale dal mare e rinfresca l’aria. Ieri mi sono spaventato dalla massa di persone che girava per la città incurante delle misure di prudenza … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Non avete capito niente

Ci siamo presi in giro. Il lockdown è durato più di due mesi. E’ stato un lungo periodo in cui la vita è stata sospesa. Ci siamo rinchiusi negli appartamenti per evitare la diffusione del contagio dal coronavirus e la … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il tempo immobile

I giorni passano e lo sguardo è impastato di una gelatina scivolosa. Tutto appare appannato, con punti un po’ più sfocati. I pensieri arrancano nel fango dei riflessi, progressivamente sempre più lenti. La lucidità cola lentamente verso il basso e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Chitarra, pianoforte, batteria e il passo di una corsa

Oggi il cielo è limpido, un azzurro denso, luminoso che taglia la penombra. O è luce oppure è ombra. Non c’è una via di mezzo, quel guado in cui la luce e l’umbra si mescolano in un vago chiaroscuro in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Vieni via con me

Il cielo è grigio metallo. Le nuvole gonfie corrono nel cielo, spinte da un maestrale violento, secco e pungente. Decido all’ultimo momento. Mi prendo in giro e mi cambio prima che la ragione mi blocchi. Mi infilo la maglietta e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Google l’ingorda

E’ notizia di ieri: Google ha fatto un’offerta di acquisto di Fitbit per 2,1 miliardi di dollari. Non sono noccioline, sono dollari. Cos’è Fitbit e perché Google è così interessata al suo acquisto? Fitbit è il principale produttore di smartband … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Scrivete.

Scrivere è un atto che richiede responsabilità. Le parole vanno pesate, riflettute, scelte. La lingua italiana ha così tante parole che consentono di individuare quella che esprima con esattezza la sfumatura di pensiero che si vuole manifestare. Scrivere è un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Sì, la pacchia è finita.

E’ difficile sentirsi un essere umano in questa Italia che cambia. Viene voglia di abbandonare tutto, di mollare gli ormeggi e navigare via. Via da qui, da questa terra che è diventata inospitale, che sente più semplice definire le persone … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento