Archivi categoria: Pensieri

N. 2

In qualunque tipo di votazione, e/o di elezione, a cui si partecipa scegliere con cura il candidato. Scegliete una persona che rappresenti i vostri valori e la vostra cultura. Almeno uno ci sarà sempre, ma va cercato con attenzione e … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Un’altra provocazione. Altrettanto seria

Sono giorni che mi chiedo cosa si possa concretamente fare per essere attivi contro questa mostruosa onda di populismo che sta annichilendo il pianeta e che ci fa correre molto velocemente contro la barbarie. Nei prossimi anni, se non mesi, … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Sottrazione | Lascia un commento

Ha vinto Trump. E’ ora di tornare a casa e chiudere la porta.

Una piccola provocazione. Seria. La vittoria di Donald Trump nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti d’America, pone una serie di questioni e spinge a conseguenti riflessioni. Per quanto mi riguarda, in questo momento, voglio pensare solo al futuro senza attardarmi … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Uncategorized | Lascia un commento

Mr. Mac e Doctor Linux

Le cose vecchie non si gettano via. Le cose vecchie hanno un’anima, hanno la memoria, hanno un cuore. Le cose vecchie conservano la polvere, il profumo dei luoghi dove quel pulviscolo quasi trasparente si è depositato su di loro. Le … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Sottrazione | Lascia un commento

Il vecchio e il vento

Non corro con gli auricolari, non ascolto la musica. Mi piace sentire quello che ho intorno. Soprattutto quando corro per le stradine di campagna. Voglio sentire il fischio del vento nelle orecchie, lo sbattere delle ali di un falchetto, il … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Sottrazione | Lascia un commento

Berlinguer e i paraculi

Avevo due passioni profonde, radicate, su cui ho studiato per anni impegnando letture, ricerche, ore di lavoro duro: la politica e la tecnologia. Una strana giornata uggiosa e noiosa ha messo insieme le due passioni e le ha stritolate, sbriciolandole … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Sottrazione | Lascia un commento

Tic Tac

Ho smesso di scrivere. Eppure ne avrei un fottuto bisogno. Però ho smesso. Completamente. Non scrivo più nemmeno sui miei taccuini. Nulla. Nemmeno una parola. Prendo la penna solo per appuntarmi i numeri sul lavoro. Uso carta usata che riciclo … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti | Lascia un commento

Il viola e la notte

La baita era una casupola di cemento con un tetto di solidi tronchi di legno. Le pareti erano color grigio topo. All’interno era spoglio, solo un grande camino di pietra sulla parete in fondo. La casa era alle pendici di … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Sottrazione | Lascia un commento

Verso l’infinito

La strada si stringe tra una fila di ville antiche, l’intonaco chiaro è corroso dal tempo e dall’umido, e un muro alto di un verde ormai scrostato. Il muro è un reticolo di amori e di promesse scritti negli anni. … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Sottrazione | Lascia un commento

La pioggia di ottobre

L’uomo camminava nella strada deserta. Le luci arancioni dei lampioni disegnavano ombre inquietanti nel buio della sera. Il cielo era una lavagna di ardesia nera su cui scivolavano veloci nubi bianche gonfie di vento e di acqua. Un vento leggero … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Sottrazione | Lascia un commento