Archivi categoria: Sottrazione

Muto

Paolo decise di non parlare più. Era una sera di marzo. Una tipica giornata dal clima impazzito. La mattina un vento impetuoso lo svegliò, all’improvviso il silenzio fu rotto dallo scuotersi degli alberi. Le raffiche si alzarono all’improvviso e andarono … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Da oggi si cambia

Non esiste più una vera stampa progressista. Un tempo in Italia c’era una solida stampa di sinistra che diffondeva un ragionamento profondo e circostanziato sullo stato del paese e sul suo futuro. Oggi quella stampa, di cui potremmo ricordare nomi … Continua a leggere

Pubblicato in Cloud e Web 2.0, Pensieri, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Piccola storia triste con finale andante

Ok, l’ho fatto. Ho abbandonato il Mac. Dopo 23 anni ho acquistato il mio primo portatile non Apple. Non è stato un dolore: è stata una liberazione. Definitiva. E’ un amore che si è consumato nel tempo. E’ un amore … Continua a leggere

Pubblicato in Cloud e Web 2.0, Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Il vento grigio

E’ una sera buia e tempestosa. Raffiche furibonde del vento del nord battono il cielo e la terra. Sono bordate violente che spazzano l’asfalto delle strade, che strappano i rami degli alberi facendoli piombare per terra, sulle auto per le … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti, Sottrazione | Lascia un commento

Fan#### va’

Prima o poi arriva il giorno in cui qualcuno ti presenta il conto. E’ il conto di una vita di impegno, di lavoro, di relazioni costruite. Prima o poi arriva il giorno in cui quella vita si conclude. Per una … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Il mare nero

Ho provato a resistere, ma non ce l’ho fatta. Nella mia mente, durante le notti insonni, ho elaborato la volontà di cambiare le cose. Ho immaginato un’organizzazione, la costituzione di un gruppo di lavoro, la ricerca delle notizie da sbattere … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | 1 commento

Il fumo del caffè

In cucina la tapparella è abbassata a metà. Il sole del pomeriggio rimbalza sul muro bianco, nel pozzo luce. Inspiro forte e assaporo i primi profumi della primavera. Sono gialli e viola, sono delicati con vaghe tracce di rosmarino. Svito … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

La linea ripiegata

E arriva quel giorno in cui ti fermi, tiri una linea, ti guardi intorno e ti rendi conto che non c’è nessuno. Abbassi la testa, la scuoti e pensi. E quel che pensi non ti piace nemmeno un po’. Rialzi … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

I pensieri frantumati

Lui guarda lo schermo del suo iPhone, inquieto. Attende un messaggio. Non arriva. Passano i minuti, poi le ore. Compulsivamente riprende lo smartphone in mano, schiaccia il tasto home ma non c’è nulla. Controlla che il volume sia attivato. Lo … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Il senso dell’amore digitale

Non frequento molto i social network in queste settimane. Anzi, ad essere precisi, non frequento molto Facebook e twitter. Ma quando mi capita di fare una capatina e sbircio i post ho la sensazione di leggere tanti messaggi in bottiglia. … Continua a leggere

Pubblicato in Cloud e Web 2.0, Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento