Archivi categoria: Racconti

Il Dio Commercio e il Malato affacciato

Brinpark. Uno pensa: sarà un parco. Pieno di alberi. Ci saranno giochi per i bambini. Qualche campetto per giocare a basket o a calcetto. Un paio di campi di bocce. E poi è di fronte all’ospedale. Sarà un’oasi di verde … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Metti una sera di marzo

Ok: devo iniziare a fare i conti con la mia età. Per la verità ho iniziato a farci i conti tre anni fa. Ed erano conti in negativo. Ma il tempo che scorre fa dimenticare le cose brutte, anche le … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

La paranoia è in uno schermo di 5 pollici (3a parte)

Sarebbe interessante conoscere il reale uso dei nostri dati. E’ molto facile, però, ipotizzarlo. Avete mai provato, faccio un esempio, a cercare i biglietti on line per entrare al Colosseo? Provateci. Dopo circa trenta secondi se aprite Facebook, o un … Continua a leggere

Pubblicato in Cloud e Web 2.0, Pensieri, Racconti, Recensioni, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

La paranoia è in uno schermo di 5 pollici (2a parte)

Le grandi aziende sono poche, si contano sulle dita di una mano, e controllano praticamente tutto il traffico dati tecnologico del pianeta. E non solo il traffico dati, perché sono anche le aziende che producono, o comandano chi produce, i … Continua a leggere

Pubblicato in Cloud e Web 2.0, Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

La paranoia è in uno schermo di 5 pollici

In questi ultimi anni quando si parla di tecnologia e innovazione pare si faccia riferimento a una entità sovrannaturale con una grande virtù: riesce a creare nuovi lavori e nuova occupazione con il semplice schiocco delle dita di una mano. … Continua a leggere

Pubblicato in Cloud e Web 2.0, Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Netflix e la neve

Netflix è una figata pazzesca. Pensavo esattamente questo mentre ero stravaccato su una seziona pieghevole di legno davanti al monitor HD del mio pc nuovo. Sorridevo seguendo la trama del film. Le immagini erano nitide, i colori saturi come il … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Buona Pratica democratica n. 3

L’altro va riconosciuto come persona. Chi ha opinioni diverse non è un nemico. Nemmeno quando le opinioni sono radicalmente diverse. Chi le esprime ha delle motivazioni. Vanno ascoltate con attenzione e con rispetto. E smentite con il ragionamento. Il consenso … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Il battito vuoto

Il libro non parla dell’autore ma gli scrittori scrivono di cose che conoscono. Sarà per questo motivo che non riesco più a scrivere nemmeno una riga? Certe volte, anzi quasi sempre, penso che la mia sia solo un’aspirazione, un sogno … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Resistenza, Sottrazione | Lascia un commento

Un’altra provocazione. Altrettanto seria

Sono giorni che mi chiedo cosa si possa concretamente fare per essere attivi contro questa mostruosa onda di populismo che sta annichilendo il pianeta e che ci fa correre molto velocemente contro la barbarie. Nei prossimi anni, se non mesi, … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Sottrazione | Lascia un commento

La voce del vuoto

Guardo il telefono. Come se ci fosse un contatto telepatico fra lui e me, squilla. Lo osservo mentre squilla. C’è un pulviscolo bianco intorno ai tasti, come se fosse indeciso se infilarsi o meno negli interstizi. Lo squillo continua, rimbomba … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti, Sottrazione | Lascia un commento