Archivi del mese: novembre 2011

Lo schermo è nero

Il cellulare è nella mia mano. È nero, lo schermo ha una patina opaca e grassa di ditate. Con ogni dito ti ho cercato: ho trascinato icone, pagine web, scritto pensieri, guardato fotografie rubate. La stanza è chiusa nella sua … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti, Sottrazione | 1 commento

Se tu mi dimentichi

Voglio che tu sappia una cosa. Tu sai com’è questa cosa: se guardo la luna di cristallo, il ramo rosso del lento autunno alla mia finestra, se tocco vicino al fuoco l’impalpabile cenere o il rugoso corpo della legna, tutto mi … Continua a leggere

Pubblicato in Sottrazione | 1 commento

Vuoto

“…”

Pubblicato in Sottrazione | 1 commento