Archivi del mese: settembre 2014

25 anni dopo

25 anni fa. Pioveva, come oggi, il cielo era color grafite e l’acqua pungeva la pelle. Tu. Arrivasti in anticipo e creasti subbuglio a chi, invece, arrivava in orario. Entrasti con passo deciso nella penombra, il sorriso raggiante e rosso … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri, Racconti, Sottrazione | 1 commento