N. 6

Lacrime calde,

scendono tra pareti

e crepe di rimpianto.

Questa voce è stata pubblicata in Haiku, Sottrazione. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.