Archivi del mese: gennaio 2012

N. 44

Ghiaia bianca, Sbrecciata dal mio passo, Libera meta.

Pubblicato in Haiku | Lascia un commento

Addio.

La vidi all’improvviso. Era seduta due file avanti. I sedili di velluto rosso, un po’ lisi ai lati, sembravano onde di un mare lontano, perso in uno spazio annebbiato. Il concerto non era iniziato, file scompagnate di uomini e donne … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti | Lascia un commento

N. 43

Sbattito d’ali, Nebbia scende a valle, Pace, non sei qui.

Pubblicato in Haiku | Lascia un commento

N. 42

Mare gonfio, Cotone grigio sul blu, Voci nel vuoto.

Pubblicato in Haiku | Lascia un commento

N. 41

Questo haiku, anche se non è proprio tale, è dedicato ad Antonio e Stefano. 🙂   Voi che leggete, E per culo mi prendete, Bondi vi colga!!!

Pubblicato in Haiku | 4 commenti

N. 40

Cielo cobalto, Una stella al centro, Il giorno muore.

Pubblicato in Haiku | Lascia un commento

Titanium

“Boing”. Sullo schermo bianco appare al centro una mela morsicata grigia. Paolo aspettò che si caricasse il sistema operativo sul suo MacBook. Era un vecchio portatile con lo scherno da 15 pollici e la scocca in titanio; la tastiera di … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti | Lascia un commento

N. 39

Cumuli viola, Frattali gonfi d’acqua, Tracce di te

Pubblicato in Haiku | Lascia un commento

N. 38

Raggi di sole, Lamine di ghiaccio, Come ferisci?

Pubblicato in Haiku | Lascia un commento

N. 37

Fiocco fluttua, Bianca ovatta sull’erba, Gelida pace.

Pubblicato in Haiku | Lascia un commento